reddito oggi le risposte




Il reddito di cittadinanza è pronto per debuttare davvero.

Oggi l'Inps comunicherà a Poste Italiane il numero delle domande accolte, con le somme da accreditare sulle card. Sulla rampa di lancio ci sono 800 mila tessere magnetiche, ma alla fine del mese ne verranno distribuite molte meno: a fronte dei numerosi stop in arrivo, saranno circa 600 mila i nuclei che a maggio potranno utilizzare la prepagata. Ovvero molti meno di quanti si aspettavano i grillini. Una richiesta su quattro infatti è stata respinta. Le bocciature hanno colpito soprattutto le istanze trasmesse tramite gli uffici postali e il canale online, che a differenza di quelle inviate attraverso i Caf non sono state sottoposte a un controllo preventivo dei requisiti. Il tasso di rifiuto ha così ristretto ulteriormente la platea dei beneficiari, già meno estesa delle attese a causa delle poche adesioni, risultate a marzo inferiori al previsto. Pure i bonifici saranno meno consistenti di quanto speravano gli aspiranti al reddito di cittadinanza.


0 visualizzazioni
  • Facebook
  • Twitter

Associazione"Settecamini quartiere di Roma"

Presidente
Michela Esposito

Comitato Settecamini 

Presidente
Michela Esposito